raggiungere isole eolie

raggiungere isole eolie

raggiungere isole eolie

L'arcipelago delle Isole Eolie prendono il loro nome dal Dio Eolo (Dio incontrastato dei venti), ed è formato da sette isole disseminate lungo la costa nord orientale della Sicilia; esse sono sparse come a formare una grande y di cui Vulcano è l'estremità più bassa ed Alicudi e Stromboli le due punte rispettivamente più a ovest e più a est.

L'Arcipelago delle Isole Eolie Sono state definite le "sette perle del Mediterraneo", questo perché sono isole di straordinario fascino. Si tratta di vulcani sempre attivi e quando ci si avvicina non si può fare a meno di essere invogliati ad esplorarle. Panarea è la più piccola delle sette isole, ma anche la più mondana, frequentata da giovani con una movida notturna niente male.

Chi va a Vulcano non può non immergersi almeno per un minuto nel laghetto naturale dei fanghi caldi, ideale per chi ha voglia di provare le sue incontrastate proprietà benefiche, o per chi ha solo voglia di fare un’esperienza unica nel suo genere, associando alle bellezze del mare il relax di un fango termale.

Lipari, la più grande delle isole, è detta la montagna bianca, perché costituita dalla pomice, una pietra che in acqua riesce a stare a galla.

Salina è l'isola “cinematografica”, quella che ha affascinato l’indimenticato e indimenticabile Massimo Troisi, che l’ha resa nota in tutto il Mondo. E’ proprio quest’isola che ha fatto da scenario del Film "Il Postino”. Ma anche le sue ricchezze gastronomiche la rendono famosa: i capperi e la produzione di Malvasia (il famoso nettare degli dei) sono due prelibatezze prodotte in questa straordinaria isola.

Stromboli si presenta come un enorme gigante nero col pennacchio; quando il sole tramonta, infatti, è possibile vedere la fiamma del vulcano… uno spettacolo unico al mondo.

Rimangono Alicudi e Filicudi, le due isole più antiche di tutto l’arcipelago, entrambe dotate di straordinaria bellezza, in quanto sono le più incontaminate. La vita notturna è molto tranquilla. La frequentazione e la permanenza su questi due isolotti è quindi rivolta, principalmente, a persone che vogliono rilassarsi il più possibile godendosi paesaggi unici al mondo. Il nostro consiglio e quello di poterle visitare tutte: ognuna vi arricchirà e vi lascerà un bellissimo ricordo; su ognuna di queste isole vivrete un’esperienza unica ed irripetibile.

Milazzo è il porto da cui ci si può imbarcare per raggiungere le Isole Eolie; dista circa 150 km da Catania, è dunque opportuno partire almeno due ore prima dell’ora prevista per la partenza del traghetto o dell’aliscafo che si intente prendere.

E’ possibile prendere anche un traghetto di linea per visitare una o più delle isole Eolie, oppure prenotare una escursione; la scelta di quest’alternativa, dà la possibilità di fare in un giorno una mini crociera intorno alle isole per poi ritornare il pomeriggio nuovamente al porto di Milazzo.

L’auto con autista vi accompagnerà fino al porto di Milazzo e poi sarà, all’orario prestabilito, al porto per riaccompagnarvi in Hotel.

Come contattarci